Ordine dei Biologi della Puglia e della Basilicata

Biologi e Medici over 70 operanti nelle strutture private accreditate: importante decisione del Consiglio di Stato

Data:
17 Luglio 2023

Biologi e Medici over 70 operanti nelle strutture private accreditate: importante decisione del Consiglio di Stato

Con le Ordinanze n. 2267 e 2271 la TERZA SEZIONE del CONSIGLIO di STATO, accogliendo le istanze di alcuni sindacati di categoria e diversi laboratori analisi privati,  ha sospeso l’efficacia della Deliberazione della Giunta Regionale 22 dicembre 2022, n. 1946 “Determinazione del fondo unico di remunerazione per l’anno 2023, per il riconoscimento delle prestazioni sanitarie da erogarsi in regime ambulatoriale da parte delle strutture sanitarie istituzionalmente accreditate, insistenti nell’ambito territoriale della Regione Puglia – Modifiche griglie: FKT, RX e BAV – Odontostomatologia“.

Con tale atto, la Regione Puglia proponeva nelle griglie la “disapplicazione della valorizzazione delle figure professionali ultrasettantenni a seguito della cessazione dello stato di emergenza dichiarato al 31 marzo 2022“.

La conseguenza di questa decisione è che ora la Regione Puglia e le ASL dovranno riconsiderare i professionisti over 70 (tra cui Biologi e Medici) che prestano la loro attività nei laboratori privati accreditati, inseriti nelle griglie di valutazione ai fini della determinazione del BUDGET di branca.

Ultimo aggiornamento

17 Luglio 2023, 07:08